Come curare ed evitare le afte?

Cos’è un’afta?

Un’afta è una lesione superficiale della mucosa orale.
Si manifesta con un’ulcera dolorosa dai bordi netti e col fondo bianco, talvolta giallo, circondata da una mucosa di colore rosso intenso.
Le afte di piccole dimensioni guariscono in modo spontaneo in una decina di giorni, senza lasciare cicatrici.
Sono molto dolorose, in particolare durante la masticazione.

Quali sono le cause?

Le cause dell’afta non sono ben note, tuttavia alcuni fattori ne favoriscono l’insorgenza:

  • l’ereditarietà;
  • alcuni alimenti (alimenti ricchi di istamina, ad esempio il groviera, il “bleu” (formaggio erborinato simile al gorgonzola), le noci, le noccioline, il cioccolato, le albicocche, l’ananas, le fragole, i lamponi, il limone, il kiwi, …);
  • i traumi fisici (morsi della mucosa orale, apparecchi e protesi dentarie, spazzolamento troppo energico dei denti);
  • alcuni farmaci;
  • lo stress;
  • gli ormoni (ciclo mestruale, gravidanza), fenomeni immunologici.
Come fare per evitare l’afta?

Per evitare l’afta, vi consigliamo di:

  • limitare il consumo di alcuni alimenti (frutta secca, prodotti lattiero-caseari, frutta acida, spezie, aceto e alcol) se siete soggetti ad afte recidive;
  • adottare una buona igiene orale;
  • evitare i traumi della mucosa orale.

Come curare l’afta?

URGO Afte e Piccole Ferite della bocca – gusto frutti rossi Filmogel® è il trattamento più efficace.